Viaggio al termine della notte

“Viaggio al Termine della notte” ti condurrà fra epopea, teatro dell’assurdo e fotoromanzo, in cui un manipolo di ardimentosi e indomiti, quanto improbabili, eroi viaggia in direzione ostinata e contraria, fra partenze perennemente rimandate e mete mai raggiunte. Gli impervi sentieri battuti dall’equipaggio intersecano di volta in volta Mito e Scienza, Storia e Aneddotica, Letteratura, Cinema e Arte, scampoli di psicologia e chiacchiere da comari, fra mille digressioni che non portano da nessuna parte, che si perdono in un labirinto di scatole cinesi in cui il cerchio non si chiude mai.

La drammaturgia impone la presenza di un capo della spedizione: quindi, c’è qualcuno che presume di avere il controllo della situazione. In realtà, il deus ex machina è l’assistente Panurge, noto anche come La Creatura strampalata di mezza porzione che parla come una papera; omonimo, e ancora più immortale, dell’immortale personaggio creato da François Rabelais. Ma si sappia che NON siamo stati noi a copiare.

I viaggi nel Sistema Solare, nella Tavola Periodica, nell’Ade per l’Orfeo di Claudio Monteverdi, nelle Sinfonie di Beethoven, il pellegrinaggio delle Sette Chiese Romane di Filippo Neri, e svariate gite fuori porta, sono stati commentati da musica svincolata da qualsiasi logica di genere, proprio perché funzionale alla narrazione. Anche il prossimo viaggio nella chimica degli alimenti avrà la sua colonna sonora. D’altra parte, proporre musica è fra gli scopi principali del programma.

È doveroso precisare che nulla di ciò che accade è vero e reale, tranne quello che lo è.

Martedi 22.05

#viaggioalterminedellanotte

 

Speaker: Renato Castellani

Renato Castellani

Speaker

Ad oltre 35 anni dalla prima esperienza, torno davanti al microfono per riprendere la tessitura di una obliqua trama di narrazioni e suoni dei più svariati colori. Dato che una delle mie citazioni preferite è: “Se quello che hai da dire non è più bello del silenzio, taci”, capita di domandarmi se il tornare a parlare sia dovuto al simpatico fascino di DOT Radio o se mi abbia dato completamente di volta il cervello.

Viaggio al Termine della Notte radio drama DotRadio programmi

Ascolta i Podcast del programma

[table “000” not found /]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu